Bottos 1848

GLI AGENTI UMETTANTI:

SEMPLICI GESTORI DELL’ACQUA O QUALCHE COSA DI PIU’?

In un capitolo analizzato precedentemente, era già stato illustrato il concetto di agente umettante e di comportamento dell’acqua. E si era parlato della sua costituzione come molecola polare, cioè dotata di carica elettrica, che ne definiva caratteristiche specifiche di comportamento nei suoli e negli spazi vuoti.

Ma proprio perché l’acqua è innanzitutto il veicolo per il trasferimento delle sostanze nutritive è bene ritornare ancora sull’argomento e potenziarlo con altre sfaccettature. Essa infatti dona leggerezza al substrato di coltura (quando presente nella giusta quantità). Mantiene un adeguato grado d’idratazione del terreno e delle piante. Permette la germinazione e lo sviluppo degli embrioni (seme).

Gli agenti umettanti/surfattanti/tensioattivi sono sostanzialmente dei “saponi” che abbassano la tensione superficiale delle singole molecole d’acqua, permettono i movimenti della medesima nel terreno e conservano e fanno infiltrare l’acqua nel suolo.

Bottos ha sviluppato al momento due prodotti differenti che svolgono azione di controllo e gestione dell’acqua nei substrati e che di conseguenza rendono l’intero sistema perfetto per accogliere lo sviluppo del prato, soprattutto in termini di crescita radicale. Si tratta di WATER PLUS e WATER X, prodotti liquidi in confezioni da 1 litro.

WATER PLUS è un surfattante dell’ultima generazione progettato per gestire l’acqua in un’ampia gamma di terreni e situazioni, con differenti tipologie di erba, rendendo le superfici sempre idonee all’uso e sane. All’interno di WATER PLUS sono comprese addirittura 4 differenti tipologie di tensioattivi, in modo da renderlo efficace in ogni contesto. Agisce riducendo la tensione superficiale dell’acqua, diminuendo di conseguenza le perdite per scorrimento superficiale (run-off). Migliora i movimenti della soluzione circolante ottimizzando tutte le pratiche di fertilizzazione e rendendo i concimi più performanti e duraturi. Risulta ideale nell’impiego di tutti quei prodotti e quelle tecniche adibiti alla proliferazione dell’attività microbica del suolo (bioattivati). WATER PLUS aumenta la disponibilità idrica nelle vicinanze dell’apparato radicale, mantenendo un corretto rapporto percentuale tra la macroporosità (spazi vuoti occupati dall’aria) e la microporosità (spazi occupati dall’acqua). Corregge i problemi d’idrorepellenza, riduce gli stress e previene in maniera indiretta la formazione del muschio. WATER PLUS, che risulta essere un composto organico totalmente biodegradabile, non richiede alcuna autorizzazione per l’uso. E’ miscibile con la gran parte dei prodotti per la difesa e i fertilizzanti di uso comune (si consiglia comunque di fare un saggio di prova prima della distribuzione in pieno campo). Non necessita d’immediata irrigazione dopo la somministrazione. Promuove la salute, la densità, l’uniformità e il colore dei prati. Controlla l’emissione della rugiada. Con la sua azione prolungata nel tempo di gestione della durata e della qualità dell’acqua nei terreni, WATER PLUS svolge un’azione indiretta radicante di grandissima importanza, permettendo il massimo sviluppo radicale e facendo in modo che ogni pianta possa sviluppare tutte le difese interne per poter affrontare i periodi di stress. La sua durata media è di circa 3-4 settimane dopodiché il trattamento prevede dei richiami.

WATER X è un tensioattivo ottimizzatore dell’acqua d’irrigazione (o piovana). Riduce significativamente la tensione superficiale dell’acqua in modo che essa possa penetrare liberamente attraverso il feltro e nei terreni idrorepellenti. Un’eccellente infiltrazione dell’acqua significa una maggior presenza della soluzione circolante nelle vicinanze del sistema radicale, una ridotta localizzazione delle zone secche, una migliore efficienza dell’irrigazione (minor consumi idrici) e un maggiore vigore generale del manto erboso.

Quando i sistemi di irrigazione non bagnano uniformemente le piante, non resta che aumentare i tempi d’irrigazione. Ciò porta ad un aumento del consumo di acqua con aggravio dei costi. WATER X promuove la penetrazione uniforme e la distribuzione dell’acqua nella zona radicale, dove le piante ne hanno realmente bisogno, favorendo lo sviluppo dell’apparato ipogeo e la robustezza delle piante.

Anche WATER X è un composto organico totalmente biodegradabile che non richiede autorizzazioni per l’uso. Anch’esso è miscibile con la gran parte dei prodotti per la difesa e i fertilizzanti di uso comune (si consiglia comunque di fare un saggio di prova prima della distribuzione in pieno campo) e non necessita d’immediata irrigazione dopo la somministrazione (prodotto non ionico). Promuove la salute, la densità, l’uniformità e il colore dei prati. Come per WATER PLUS la sua efficacia permane nel terreno per circa 3-4 settimane dopodiché il trattamento va ripetuto.