fbpx
Bottos 1848

MORIA INVERNALE DEL PRATO

Le principali cause di moria invernale sono l’eccessiva idratazione della corona, l’uccisione diretta per le basse temperature, le condizioni di asfissia nel terreno (mancanza di aria), le patologie fungine come il Microdochium nivale e il disseccamento invernale. Questi fattori spesso lavorano insieme nella distruzione del manto erboso e il danno può raggiungere diversi gradi d’importanza.

Qualora l’inverno comporti delle evidenti precipitazioni nevose, il problema del disseccamento può essere non molto sentito. Ma, purtroppo, i fattori climatici sono cambiati e la neve è sempre meno presente nei nostri territori. Ecco che l’essicazione dei prati e la disidratazione fogliare diventano davvero pericolose per la salute dei manti erbosi.

La disidratazione è un’aridità estrema che si verifica quando l’acqua nella pianta viene persa a una velocità superiore rispetto a quella dell’acqua che ritorna al suolo e diventa disponibile per l’erba. Questa forma di stress abiotico può accadere in qualsiasi momento dell’anno. I sintomi del disseccamento comportano danni ai tessuti che appaiono bruni e diradati. L’essiccazione invernale può ferire i tappeti semi-dormienti in terreni freddi (ghiacciati), dove le piante non sono in grado di assorbire l’acqua alla velocità con cui la perdono. In Italia queste condizioni possono verificarsi generalmente nel tardo inverno.

L’impiego di pigmenti antitraspiranti diventa la prima forma di resistenza nei confronti di questa evidente difficoltà (per ovvi motivi di temperature non può essere utilizzato l’impianto d’irrigazione). WINTERGREEN della linea Zollaverde Bottos è la risposta commerciale a questa esigenza manutentiva sempre più importante.

Si tratta di uno speciale brevettato colorante atossico con adesivante formulato per conferire un colore verde naturale al prato (anche quello in condizioni di dormienza). Protegge il prato grazie al suo potere coprente antiessiccante (pur permettendo la respirazione/traspirazione delle piante) e accelera la ripresa vegetativa primaverile assorbendo la luce del sole nelle radiazioni utili alla cura del prato. Quindi, oltre a colorare, con WINTERGREEN è come se mettessimo un isolante temporaneo che sparisce naturalmente con l’innalzarsi delle temperature a protezione del freddo e dal disseccamento invernale.

Si tratta quindi di una soluzione estremamente pratica contro il disseccamento invernale. Naturalmente può essere utilizzato sulle intere superfici o anche solo localizzato sulle porzioni in evidente difficoltà cromatica e di carenza di acqua. La sua distribuzione, liquida e miscelabile con tutti gli altri prodotti liquidi della gamma Bottos, ne rende l’impiego facile, immediato ed economico.