fbpx
Bottos 1848

ROYAL SHADE PLUS

Master Green Life unisce i concetti di sostenibilità ambientale con quelli di economia e facilità d’esercizio nell’ambito dei tappeti erbosi. Bottos studia e promuove una linea innovativa a complemento delle proposte già in essere per fornire nuovi strumenti di lavoro all’operatore professionista e per rispondere alle esigenze manutentive del mondo moderno.

  • Com’è fatto Royal Shade Plus?

Non tutte le Festuche a foglie fini sono uguali.

Esistono le Festuche rubre rubre che, a fronte di una rusticità importante, manifestano la presenza di piccoli e corti rizomi per la colonizzazione delle aree. Ci sono poi le Festuche rubre commutate che, pur essendo cespitose (crescita verso l’alto), riempiono gli spazi e non lasciano sviluppare le infestanti attraverso l’elevata densità del cespo; queste ultime, inoltre, presentano un aspetto qualitativo di grande consistenza. E si è sviluppata in maniera sempre più importante la grande famiglia delle Festuche ovine duriuscole, meglio conosciute negli USA come Hard Fescue (o Festuca trachyphylla) che manifestano un apparato radicale fascicolato e profondo, una rusticità senza limiti e una richiesta di lux davvero bassa. La consociazione di queste tre sottofamiglie, nelle corrette proporzioni, insieme a Lolium perenne selezionato per le sue performances a bassa luminosità (Galley Star, Thrive) rende Royal Shade Plus unico nel suo genere d’impiego.

La concia a secco naturale, specifica tecnica Bottos per le sementi selezionate per tappeti erbosi, è una nuova metodologia di preparazione delle più avanzate formulazioni di miscugli per prato. Si tratta dell’introduzione di cosiddetti “inoculi micorrizici integrati naturali” sotto forma di polvere per evitare indesiderate pregerminazioni del seme nei sacchi, per fornire la massima uniformità di distribuzione e per contrastare in via indiretta le principali avversità biotiche ed abiotiche dei primi mesi di vita delle giovani plantule.

Nella formula Bottos sono presenti in gran quantità endomicorrize (del genere Glomus), il fungo antagonista Trichoderma (in differenti ceppi) e la microflora utile costituente i cosiddetti batteri PGPR. Il risultato è una semina con un successivo accestimento più uniforme, sicuro ed efficace.

  • A cosa serve Royal Shade Plus?

Royal Shade Plus: finalmente una risposta concreta al problema dell’ombra.
L’ombra è sempre stato un aspetto di estremo imbarazzo nella costituzione dei tappeti erbosi. Le condizioni di mancanza o di semplice insufficienza di luce hanno sempre limitato la presenza dei prati sotto le alberature o in vicinanza di particolari elementi architettonici. Tutto il mondo della ricerca si è quotidianamente mosso selezionando degli elementi, nella famiglia delle graminacee, che potessero sviluppare le loro funzioni vitali anche in scarsa presenza di lumen. Si è quindi notato come la grande famiglia delle Festuche a foglie fini mostrassero i migliori risultati in areali come quelli appena descritti.

  • Quali sono le dosi di utilizzo di Royal Shade Plus?

Il dosaggio di semina consigliato è 30-35 g/mq. Le dosi massime sono consigliate in caso di semine tardive e/o non perfetta lavorazione del letto di semina.