fbpx
Bottos 1848

LOLIUM PERENNE EURODIAMOND

IL FREDDO E IL BUIO NON CI FANNO PIU’ PAURA

L’evoluzione e la frenesia del mondo moderno ci hanno portato sempre di più a ricercare la miglior soluzione possibile in ogni periodo dell’anno ed in ogni condizione. Anche in quelle più complicate e per le quali solitamente non si era in grado di fornire una risposta.

I tornei sportivi all’aperto su superfici erbose (calcio e rugby in particolare) non conoscono un attimo di pausa e continuano la loro programmazione anche in periodi non adatti e/o addirittura impossibili.

Vero è che sono state sviluppate tutta una serie di tecniche ausiliarie come l’illuminazione di soccorso, il riscaldamento dei terreni, coadiuvate da una serie di pratiche agronomiche, che aiutano i gestori del verde nella manutenzione dei prati.

Però quando fa freddo… fa freddo!
E quando manca luce… non nasce e non si sviluppa alcunché.

A questo punto la palla è stata passata alla ricerca perché la “sacra” televisione, le necessità di svago da un mondo impaziente e veloce, obbligavano e tuttora obbligano a giocare anche d’inverno.

Bisognava selezionare del materiale che potesse nascere e svilupparsi non solo in condizioni ideali, ma anche in situazioni davvero deficitarie. E questo materiale non doveva solo nascere, ma anche mantenersi ed essere efficace ed efficiente.

Per anni così ci si è “arrabattati” con varietà di tipo intermedio che cercavano di rispondere e superare gli stress.

Finché non è arrivato EURODIAMOND.

Testato da diversi anni presso le più prestigiose università europee, EURODIAMOND è risultato il miglior loietto per quanto concerne gli usi sportivi secondo le analisi ed i test effettuati dal STRI (Sports Turf Research Institute) con sede a Bingley nel Regno Unito.

A questi dati si sono poi aggiunte anche le sperimentazioni di BSA (Ministero Federale dell’Agricoltura – Ufficio Varietale delle Piante Tedesco) e di Plantum (associazione dei moltiplicatori e riproduttori olandesi).

EURODIAMOND manifesta una capacità di recupero senza eguali che significa una resistenza al calpestio massima e una velocità di germinazione e di formazione di pianta adulta senza paragoni.

La densità dei culmi è davvero elevata, sinonimo di copertura perfetta della superficie, di contrasto contro le infestanti e di sostegno al gioco.

La finezza fogliare è importante, ma mantiene al tempo stesso la capacità di sostenere una foglia diritta, rigida e che permette la corretta circolazione d’aria.

EURODIAMOND, germoplasma europeo di studio tedesco-olandese, è un loietto di colore chiaro che si sposa in maniera perfetta con eventuali presenze di Poa annua.

La sua resistenza nei confronti delle malattie invernali è molto accentuata, proteggendo il prato in una fase delicata dove ogni tipo di recupero è sempre complicato.

EURODIAMOND si comporta benissimo in condizioni di scarse condizioni di luce come le stagioni invernali e/o gli impianti dotati di copertura.

Come già anticipato, i suoi tempi di germinazione sono rapidissimi, paragonabili a quelli di un loietto tetraploide o addirittura a quelli di un Lolium multiflorum.

La sua persistenza è comunque alta, anche se il massimo delle performances si raggiungono nelle stagioni autunno, inverno e primavera.

La sua reazione alla rasatura è perfetta, manifestando sempre un taglio netto e preciso anche in presenza di macchine con lame poco affilate.

Per superare i periodi critici EURODIAMOND sviluppa un esteso apparato radicale in breve tempo con un sistema ipogeo veramente denso. Questo crea ulteriore forza alla pianta che, insieme alle caratteristiche peculiari di cuticole fogliari spesse, impone alla pianta una resistenza al calpestio fondamentale ed eccezionale.

Finalmente anche il freddo e il buio non ci faranno più paura!