fbpx
Bottos 1848

ROYAL PARK E ROYAL BLEND

TRASEMINE

Al termine dell’estate in diverse occasioni i nostri giardini si presentano un po’ “scarni”, deboli e leggeri. Questo può capitare sia in miscugli a base Festuca arundinacea e sia in miscele cosiddette a foglie fini. I motivi possono essere i più disparati, dall’incidenza delle patologie a un mancato funzionamento dell’impianto d’irrigazione, ecc. Ma non è questa la sede per occuparci di queste problematiche.

In questa occasione vorremmo soffermarci su due differenti miscele e spiegare il motivo della loro presenza nella proposta Bottos.

La linea Master Green unisce sempre la bellezza alla robustezza ed ampiezza d’uso dei propri costituenti.

Questi concetti valgono anche per Royal Park e Royal Blend.

Entrambe le miscele possono essere utilizzate in fase di trasemina, per rigenerare aree a prato, e/o per nuove semine.

Royal Park è una miscela costituita da Festuca arundinacea e Lolium perenne in specifiche percentuali e con apposite varietà che si coniugano tra di loro. Il loro abbinamento permette una rapidissima germinazione in ogni situazione (anche su terreno sodo, facendo in modo che i semi tocchino sempre terra) e regala una rusticità senza pari alla miscela. Forte resistenza al calpestio, tolleranza all’ombra ed alle patologie sono altri punti di forza speciali di Royal Park.

Royal Blend è una miscela costituita dal 100% di specifiche cultivar di Lolium perenne tutte endofizzate, rapidissime nell’emergenza, con un immediato accestimento e con una veloce costituzione e ricostituzione del prato. Il colore intenso permette a Royal Blend di sfruttare al meglio la naturale energia del sole ottimizzando i processi della fotosintesi e facendo in modo di costruire carboidrati di riserva per le piante e ossigeno per l’ambiente.

Le trasemine, che diventano il modo più economico per ricostituire prati belli e funzionali, hanno finalmente due risposte complete con Royal Park e con Royal Blend: la prima sicuramente più rustica e la seconda con una velocità d’impianto senza paragoni.